lunedì 7 marzo 2011

Non è vero, ma... ci credo?

Brutta cosa la scaramanzia.
Ho smesso di scrivere del Napoli perchè le partite stavano andando bene e non volevo spezzare la magia. E' così facile in questi casi illudersi (in caso positivo) o temere (in quelli negativi) che dipenda da quello che facciamo.
Ora che la squadra è reduce dai dieci giorni peggiori dell'anno, mi sento libero di riprendere in mano il blog. E lo faccio anche per un altro motivo: scrivere. Mi sono accorto di essere un po' arruginito, di fare una insolita fatica ad allineare le parole, a tenerle in riga e convincerle a fare quello di cui ho bisogno. E non mi piace.
Quindi eccomi di nuovo qua, per buttare su carta virtuale qualche appunto di quello che mi accade.

Si ricomincia.
Posta un commento