martedì 16 novembre 2010

Lazio - Napoli 2-0: XI Giornata 2010/2011

Delusione.
Delusione condivisa da tanti tifosi, non tanto per la sconfitta, ma per il modo in cui è maturata, per l'incapacità di reggere il campo contro una squadra non nettamente superiore.
Vero, le 8 partite in 29 giorni si fanno sentire, ma è vero che è una situazione condivisa da tutte le squadre di alto livello e, se lassù si vuole restare, si deve essere in grado di gestirle.
Vedremo cosa accadrà domenica sera contro il Bologna in casa, prova importante perchè può essere la tipica partita che ci mette in difficoltà, e soprattutto nel corso del prossimo mese che farà capire molto sulle potenzialità di questa squadra per questa stagione.

Pro:
- Yebda che si conferma integrato
- Sosa che inizia ad integrarsi (a questo punto avrebbe bisogno di un po' di continuità)
- Vitale, apparso più sicuro del solito

Contro:
- Maggio. Dov'è il Maggio degli anni scorsi? Stava più in forma lo scorso anno dopo l'infortunio
- la difesa, nel suo complesso: troppo lenta per gestire un giocatore come Zarate
- Hamsik: bisogno di riposo?
Posta un commento