sabato 18 maggio 2013

Cannes 2013, i primi giorni e i primi bei film

Primi giorni frenetici ma non stressanti in quel di Cannes, ma non si può dire altrettanto di quelli che verranno. 
E allora ne approfitto per scrivere due righe.
E lo faccio per sottolineare i primi bei film di questa edizione, The Past del solito Farhadi che è ormai una sicurezza per me, e Soshite Chichi ni naru del giapponese Koreeda: ben girato, splendidamente interpretato, intenso il primo (un primo candidato alla Palma d'oro?); delicato, misurato, toccante il secondo (ecco la mia recensione appena pubblicata). 
A parte questi, diversi film con momenti di interesse, ma niente di veramente riuscito, a cominciare da Il grande Gatsby, che avrebbe meritato un approccio diverso per valorizzare l'ottima interpretazione di Di Caprio (approfondite con la nostra recensione e con l'articolo sulla soundtrack). Più che discreto il nuovo Ozon, Jeune et jolie, per quanto mi riguarda il suo migliore, imperfetto il messicano Heli, noioso Jimmy P.. Ho apprezzato anche il cinese A Touch of Sin, che analizza le tensioni sociali cinesi (ecco la mia recensione).
Delusione, purtroppo per Sofia Coppola e il suo The Bling Ring, che ha aperto Un Certain Regard.
Inoltre il mio ruolo qui al festival è anche di realizzare mareriale video a supporto del montatore che cura i nostrj video-diari dall'Italia e fin qui ho fallito solo il primo appuntamento con Di Caprio e soci: troppa, troppa gente in attesa ed io ancora non entrato in clima da lotta. Me la sono cavata molto meglio con Spielberg e la giuria, le ragazze di The Bling Ring e la Bejo per il film di Farhadi. Il risultato è visibile nei video di Movieplayer.it su Cannes 2013.

Ma Cannes non è solo festival e in questi giorni è tutta popolata di cinema: poster e scenografie di film futuri decorano la Croisette e gli hotel. Sul mio canale youtube ne caricherò alcuni ma Monsters University ve lo embeddo. In più oggi sono riuscito a dare uno sguardo al film in CGI di Captain Harlock di cui è stato presentato un breve estratto di 15 minuti (seguirà a breve articolo su Movieplayer.it).

Prossimo aggiornamento appena avrò un'altra pausa.

Posta un commento